Monthly Archives: November 2013

La postina cambia zona, per la terza volta.

Questa mattina mi hanno cambiata di zona. Di nuovo. Se mi va bene mi accadrà ogni lunedì di questi 3 mesi. Se mi va male mi accadrà più spesso. Cambiare zona è brutto perchè non importa se sei o meno … Continue reading

Posted in Uncategorized | 2 Comments

Due di picche e cuori spezzati.

Devo dare il due di picche a due persone diverse. Non che io sia nulla di straordinario… in realtà sì ma sottointenderlo sembrerebbe presuntuoso… ok torniamo seri. Devo dare questi benedetti due di picche e non è affatto facile darli. … Continue reading

Posted in Quel Vietnam che è l'amore., Sentimenti | Tagged , , , , , | Leave a comment

Una brutta giornata.

No, non è la canzone di Gaber e non si risolse con uno shampoo, ma non volevo usare dei banali francesismi.  Dunque, mi sveglio alle 5.30 come al solito, con Talisman degli Air. Mi alzo e risolvo il problema che … Continue reading

Posted in Uncategorized | Leave a comment

La Venus à la fourrure. Venere in pelliccia.

Per me Torino è diventata un po’ asfittica. Mi annoia. Vedo una città bella, per carità, ma che non sa offrire nulla di nuovo. Questa è un’opinione chiaramente soggettiva, tenendo anche conto del fatto che dopo 4 anni io mi … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , , , , , | Leave a comment

Il magico mondo delle Poste Italiane

L’anno scorso di questi tempi compravo vestiti per le fiere e scarpe tacco 13, sempre per le fiere e gli incontri con i clienti. Quest’anno compro felpe con cappuccio e scarpe da ginnastica per fare quella che gli esperti chiamano … Continue reading

Posted in Disoccupazione, Italiailbelpaese, Lavoro | Tagged , , , , , , , , , | Leave a comment

Un tranquillo giovedì di paura.

Prembolo: Questo è un post mal scritto e inutile per i più, che ha sostanzialmente l’intento di giustificare il mio silenzio di questo periodo con gli amici che mi leggono e a cui da tempo dico: “Ci sentiamo poi con … Continue reading

Posted in Amicizia, deliri inutili, Egitto, Emigrazione, Italiailbelpaese, Lavoro, Perchè odio la gente, Questioni mediorientali, questo mondo è un posto invivibile | Tagged , , , , , , | Leave a comment