Lo sfigato viscido.

Il termine “sfigato” si riferisce a un’ampia cerchia di individui. Tuttavia ci sono diversi tipi di sfigato. Tra questi troviamo lo sfigato viscido.

Lo sfigato viscido è una persona che generalmente non ha particolari interessi.

Rendendosi conto che la maggior parte della gente non è vuota e piatta come lui, tenterà di rendersi interessante sbandierando la sua stessa mancanza di interessi come una virtù oppure inventandosi degli interessi a seconda dei trend del momento.

Perchè l’unico interesse reale dello sfigato viscido è giungere al famoso “dunque” con un qualunque (e sottolineo QUALUNQUE) essere di sesso femminile.

Nel primo caso, la mancanza di interessi ammessa con baldanza sarà utilizzata per conquistare una povera malcapitata con la sua finta onestà. La preda penserà: “guarda! finalmente un uomo sincero che non vuole mostrarsi per quello che non è”. E penserà male. E sarà a serio rischio.

Nel secondo caso, lo sfigato viscido hipster parlerà di fotografia, mete esotiche, fantasmagorici open di eventi veramente cool. E così facendo ammalierà l’allocca che non si rende conto che il soggetto in questione banfa e basta.

Entrambi i tipi di sfigato viscidi hanno una cosa in comune: parlano spesso, molto spesso, di sesso. Ti mettono in testa l’idea. Tastano il terreno. Millantano. Sappiate che lo sfigato viscido è molto, molto, molto più bravo a parole che non a fatti. Avete capito…

Quindi siate consapevoli che a. lo sfigato viscido non cerca voi perchè siete particolarmente belle/interessanti/simpatiche (vedi al QUALUNQUE di cui sopra), b. se ci cascate non ne trarrete nemmeno soddisfazione dal punto di vista fisico, mentre emotivamente l’averla data a un tizio del genere, quando ve ne renderete conto, non vi farà stare bene.

Lo sfigato viscido cercherà di circuirvi nonostante abbia una fidanzata, che avanzando l’età potrà anche diventare una moglie. Non importa che non parli di lei o che ne parli bene o male. Esiste. E’ quella povera donna, con un cesto di lumache in testa, che non lascerà mai perchè è tanto comoda per i lavori di casa, l’abbraccio di rassicurazione quando perde al fantacalcio e per le cene tra coppie, i matrimoni, ecc.

Anche perchè dove la trova un’altra che si tiene stretta una tale zavorra umana ed è talmente cretina da non rendersi conto di avere difficoltà a passare dalle porte?

O lei rinsavisce o staranno insieme a vita. Per lo sfigato viscido infatti la vita è un divano, e la compagna è parte del suo divano esistenziale.

La mia personale politica verso gli sfigati viscidi è: puoi sognartelo.

Non è facile perchè lo sfigato viscido è tenace per natura e tenta di prenderti per sfinimento, ma ce la si può fare. Garantito.

Se avete il numero di telefono di uno o più sfigati viscidi, tenetelo, perchè nonostante i ripetuti due di picche periodicamente torneranno a infastidirvi. Come tornano le rondini a primavera. Ci provano.

A me è successo oggi. Ho commesso un terribile errore. Passando a uno smartphone ho eliminato dei numeri. Tra cui quello di uno sfigato viscido. Neanche 48 ore di Smartphone ed era lì che mi scriveva su WhatsApp.

Quando ho risposto a questo numero sconosciuto chiedendo chi fosse e ho capito il terribile errore ho replicato così: “Fammi un favore, cancella il mio numero di telefono”.

Con lo sfigato viscido non puoi essere educata. Non puoi mettere in atto ciò che pare socialmente consigliabile. Gli sfigati viscidi sono come i cretini. Vanno presi a calci nel sedere. E non bisogna chiedere scusa.

Advertisements
This entry was posted in Uomini. Bookmark the permalink.

3 Responses to Lo sfigato viscido.

  1. LaJOe says:

    aaaah! grandeee!
    tutto vero!
    Un altro problema che trovo negli sfigati viscidi è che ti toccano sempre mentre parlano! Ti mettono la mano sulla spalla, ti accarezzano la testa, ti danno un buffetto sulla guancia, ti prendono a braccetto…..
    Forse è un mio problema soggettivo visto che ho seri problemi di spazio vitale più o meno con tutti, ma lo sfigato viscido è più ingestibile degli altri…pare una partita a risiko di quei round che non finiscono mai!

    • 2emebureau says:

      Verissimo. è che “ce sta a provà” :D. Mi ha fatto morire una ragazza messicana che ha commentato il comportamento di un italiano: “mi ha detto -ciao- tutto suadente, accarezzandomi leggermente un braccio… vuoi veramente addentrarti nel terreno del contatto fisico con una sudamericana? Credi che non capisca? Noi siamo i maestri del contatto fisico!” 🙂 Lo sfigato viscido ruba in casa dei ladri 😀

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s