L’amico di merda.

L’amico di merda si vede nel momento del bisogno. Il suo.

L’amico di merda è infatti quello che appena gli tira un pelo ti telefona e ti vomita addosso un disagio pari a quello di un fuggitivo del Darfour. E tu devi correre, SUBITO. Anche se ti stai facendo la ceretta. Anche se sei a cena con Johnny Depp. Anche se rischi il licenziamento.

Passerai molto tempo chiuso in casa a rassicurare e confortare l’amico di merda. Che poi starà meglio, vorrà distrarsi e uscirà con i suoi amici a divertirsi e, ovviamente, non ti inviterà.

Prova a star male tu e a chiamare l’amico di merda. L’amico di merda non avrà tempo o spazio necessari per te. L’amico di merda si scuserà ma deve stare con persone solari, se tu stai male gli rovini l’umore, eh.

L’amico di merda, se è single, maschio ed etero ti tratterà come la sua Eliana Monti personale, free of charge. Se è femmina etero ci proverà proprio con quello che hai appena finito di dirle che ti piace da morire. Nel caso di amici di merda omosessuali, lo stesso ma all’inverso.

L’amico di merda, se fidanzato, sparirà dalla tua vita. A meno che tu non gli serva per dimostrare quanto è figo e che amici stupendi ha, al partner. Scordati le chiacchierate tra amici quali pensavi foste, le esperienze condivise, le risate. L’amico di merda saprà in questo contesto farti sentire veramente l’ultima tra le ultime delle sue subsubpriorità.

L’amico di merda non ti chiamerà mai per caso un giorno solo per sapere come stai. E se sa che stai male non si prenderà la briga di sapere se stai meglio.

L’amico di merda, se ti farà un regalo, lo farà in realtà a se stesso. E tu dovrai pure dire grazie o verrai etichettata proprio come la peggiore stronza.

L’amico di merda dimentica, guarda caso, tutto quello che è importante per te.

L’amico di merda non ti offrirà la sua spalla, sarà in giro a far festa, o in casa a trombare.

L’amico di merda è quello che in ogni conversazione ti porta a dire: “non preoccuparti, non fa niente, davvero”. E invece fa, fa male, e tanto.

L’amico di merda non avrà tempo di ascoltarti, si affretterà a dirti la sua importantissima opinione su qualcosa che nemmeno conosce poichè non ti ha fatto finire di parlare, per andare a fare qualcosa di molto più importante per lui. Incontri, telefonate… sarà tutto cronometrato da scampolo di esistenza quale sei per lui.

L’amico di merda tradirà le tue confidenze, anche e soprattutto le più delicate, con terzi. Come se stesse parlando del meteo.

L’unica cosa saggia da fare con l’amico di merda è lasciarlo libero di unirsi ai suoi simili. E se ti chiama mentre ceni con Johnny Depp, spegni il telefono. Ma anche se ti stai facendo la ceretta, perchè magari poi esci e incontri Depp che ti invita a cena. Il che è molto più probabile rispetto alla possibilità che l’amico di merda si comporti da vero amico.

Advertisements
This entry was posted in Sentimenti. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s