Vorrei vivere in un libro.

Vorrei andare a vivere in un libro. Un libro con una storia ambientata in una qualche località di mare. Un po’ tipo Zihuatanejo, per citare The Shawshank Redemption: “Un posto caldo, senza memoria”.

http://www.youtube.com/watch?v=XLZEdhU-gGs

E dove si possa fare surf.

Un libro in cui i personaggi siano di origine provinciale, perché come diceva Fabio, in provincia è “o sì, o no. La città ti dà tutto ma tutto a metà. Io sono orgoglioso di essere provinciale”.

Un libro in cui potrei innamorarmi di qualcuno che di me dica qualcosa di simile a quanto scriveva Bukowski: “Occhi. Quei maledetti occhi mi fottevano sempre. Ci facevo l’amore solo a guardarli”. Immagine

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s